Nirvam: Recensione – Come funziona – Quanto costa

Nirvam è un sito di incontri tutto italiano, attivo dal 2005, che attualmente conta più di 3 milioni di iscritti. L’obiettivo della piattaforma è quello di permettere la conoscenza tra persone della stessa città, che non si conoscono, quindi dare a tutti gli iscritti la possibilità di allargare la propria rete di amicizie e, perché no, trovare anche l’amore

Se hai voglia di parlare, scambiare opinioni su qualsiasi argomento, esprimere liberamente te stesso/a, Nirvam ti apre le porte ad una community formata non solo da utenti italiani, ma anche da persone iscritte in ogni parte del mondo.

Basta accedere alla piattaforma e completare la procedura di registrazione, per avere a disposizione un profilo personale, che permetterà di descrivere se stessi liberamente, mostrare le proprie foto, chattare con gli utenti che più hanno colpito, cercare il partner ideale o un amico fidato.

A volte il tuo destino può dipendere solo da un piccolo gesto

si legge su Nirvam ed è vero, perché la vita può cambiare in meglio, se si incontrano le persone giuste.

Nirvam sito di incontri

Clicca sull’immagine per accedere alla pagina di registrazione di Nirvam

Come funziona

Il primo passo è completare la registrazione con la propria mail personale: questa fase è gratuita per tutti, sia per gli uomini che per le donne. Fornendo una serie di informazioni su se stessi, come il sesso, l’età, la città di origine, le caratteristiche fisiche, si è arrivati quasi alla fine del percorso, che prevede poi di descriversi in una manciata di parole (minimo 50), presentandosi ufficialmente alla community di Nirvam.

Nello specifico vediamo adesso quali sono le funzioni, che la piattaforma mette a disposizione:

  • si può modificare la scheda personale con molte opzioni, disponibili per tutti gli utenti e modificare quasi tutte le informazioni inserite in fase di registrazione;
  • avere un’area riservata per la propria cerchia di amici;
  • si possono mandare email agli altri utenti della community;
  • si può chattare con single di tutta Italia e degli altri paesi del mondo, che si sono iscritti;
  • pubblicare e mostrare agli amici le proprie foto;
  • cercare e trovare il partner ideale più compatibile con le informazioni inserite.

Il sito appare molto semplice nella struttura, forse anche troppo, ma contiene tutti gli strumenti necessari, per cercare persone interessanti da conoscere: i messaggi, per leggere quelli ricevuti, inviati, cancellati e per scriverne ogni giorno di nuovi; i contatti, per scoprire chi ha visitato il profilo, chi ha inviato richieste di chat e aggiunto alla propria cerchia di amici, da chi si è ricevuto il voto di preferenza; l’area riservata è una delle funzioni più interessanti, perché permette di condividere contenuti personali solo ad una ristretta cerchia di persone.

nirvam vantaggi e svantaggi

Tutte queste funzioni sono accompagnate da un servizio di qualità e cortesia, che consente agli iscritti di navigare in totale sicurezza, proprio perché Nirvam sottopone a un controllo rigoroso i suoi utenti e ogni contenuto che pubblicano, garantendo che siano persone serie e reali. Ciò è possibile grazie ad un team preparato e attento, che ogni giorno vigila il sito, gli annunci e le foto, supervisionandole prima della pubblicazione.

Gli utenti molesti, che si comportano in modo non conforme alla piattaforma, vengono immediatamente radiati dai moderatori. Ovviamente, tra i vari strumenti a disposizione di tutti gli iscritti, è presente anche una “lista nera”, grazie alla quale si possono bloccare quelli indesiderati.

A questo punto, ci si potrebbe chiedere se Nirvam è gratuito. Spieghiamo bene anche se ci sono costi, per chi e quali sono.

Quanto costa

Diciamo subito che la piattaforma è completamente gratuita per le donne, mentre non lo è per gli uomini. Il costo dell’abbonamento si suddivide in quattro pacchetti, che variano in base alla durata:

  • 1 mese a 18,95;
  • 3 mesi a 29,85€;
  • 6 mesi a 47,70€;
  • 12 mesi a 59,40€.

Gli uomini, quindi, che vogliono utilizzare tutte le funzionalità di Nirvam, devono sottoscrivere uno tra questi quattro piani di abbonamento. Gratuitamente si possono soltanto visionare i profili degli altri utenti e scoprire quelli che sono più affini, ma per inviare messaggi o chattare, è necessario pagare uno dei pacchetti proposti.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di Nirvam? Ecco la nostra recensione

Nirvam è un sito di incontri nato nel 2005 e, a quanto pare, la sua struttura non è mai stata aggiornata: si presenta come una piattaforma un po’ datata ed, infatti, se si considera il target di riferimento, possiamo confermare che la maggior parte degli utenti iscritti sono over 40.

Ciò potrebbe essere un grosso limite rispetto ai più famosi siti di incontro come Tinder o Badoo, anche perché in fase di registrazione ci si imbatte in un sito che apparentemente sembra molto moderno, invece, quando si completa l’iscrizione, si scopre che la piattaforma è molto anni 2000 e, quindi, si potrebbe essere sorpresi negativamente. Si può dire che Nirvam non è affatto al passo con i tempi.

Inoltre, il fatto che il sito sia a pagamento solo per gli uomini, può spingere tanti di loro ad iscriversi con un falso profilo femminile ed, infatti, capita spesso di intravedere utenti che non hanno inserito un’immagine personale. D’altra parte, c’è anche da dire che Nirvam, in fatto di controllo e supervisione, funziona davvero bene: rispetto a molti altri siti di incontri, il numero degli utenti fake è davvero molto basso. Ciò significa che, nella maggior parte dei casi, ci sono delle persone reali dietro, quindi davvero interessate a nuove conoscenze, anche se non si palesano immediatamente come uomini e donne.

Spulciando la rete, abbiamo potuto constatare che ci sono pochissime recensioni reali e obiettive su Nirvam, forse ciò è dovuto principalmente al fatto che la sua community è formata soprattutto da uomini e donne che superano i 40 anni di età, forse anche per tale motivo la piattaforma non ha mai voluto ammodernarsi, in quanto perfettamente funzionale per il suo target di riferimento, insomma: se funziona, perché cambiare?

In sintesi possiamo sicuramente dire che, in generale, le funzionalità di Nirvam non giustificano i suoi costi, mantenuti nella media rispetto agli altri siti di incontri con la differenza, rispetto a questi, che è forse tra tutte è la piattaforma meno moderna che esiste. L’unica novità che hanno inserito sono appunto i pacchetti in abbonamento rispetto al passato.

Insomma, per un pubblico adulto (e femminile) Nirvam potrebbe essere perfetto, per i giovani è decisamente una soluzione poco allettante e coinvolgente.

8 Comments
  1. Mi trovo a disagio con il sito, sono gay e mi sono iscritto alla voce uomo cerca uomo. Mi rispondono diversi iscritti che pensano io sia una donna. Cosa succede’ come rimediare?

  2. come dite voi in recensione ahce io ho notato che su nirvam ci sono moltissimi profili falsi inoltre vero ceh ci sono tre giorni gratis ma poi per leggere qualsiasi cosa arrivata devi abbonarti e il sito non e’ proprio all’altezza sembra fatto negli anni 80 e soprattutto cosa importante sono si scopa ne si incontra alcunche’!

  3. Nirvam ridammi i soldi che ho buttato sul tuo sito !!

  4. Non mi sono trovato bene ho disdetto l’ abbonamento dopo due mesi che ho avuto pochi contatti non consiglio il sito evitate!

  5. Non e’ male il sito come e’ fatto ma donne pochissime !

  6. Mi sono iscritto perché me l’ha consigliato una ragazza che conosco, ma in tre mesi non ho conosciuto ancora nessuna dal vivo. Ragazze dove siete???!!!!??

  7. Pieno di profili falsi e anche qualche bella ragazza ma e’ difficile riuscire a parlare con qualcuno !!

  8. Mi sono iscritto e dopo circa un mesetto ancora dovevo riuscire ad avere una risposta da una qualsivoglia ragazza! le poche hce ho ricevuto erano di straniere di dubbia provenienza. Ho disdetto non so forse se avessi avuto piu’ tempo ma non credo che ne valga la pena e il costo! Sconsiglio!

    Leave a reply

    Siti di Incontri