Asian Dating: Come avere incontri con donne orientali

Conoscere donne asiatiche? Le donne asiatiche hanno sempre avuto un ruolo importante nell’immaginario maschile degli italiani. Sarà per la lunga storia delle geishe giapponesi o semplicemente per i tanti racconti degli italiani che ogni anno tornano entusiasti dalla Thailandia con incredibili storie piccanti relative al Paese del Sorriso.

Fatto sta, che oggi l’asian dating è diventato molto popolare anche da noi, e conoscere ragazze asiatiche (cinesi, giapponesi, thailandesi) è un sogno che si cerca sempre più spesso di concretizzare in realtà. Del resto nel nostro paese non manca certo la presenza di ragazze orientali, semplicemente occorre capire bene dove e come approcciarsi a loro, dato che a volte stiamo parlando di comunità poco aperte verso l’esterno.

Asian Dating: conoscere ragazze asiatiche

In realtà ogni comunità etnica ha i propri spazi, e non sarà difficile identificarli. Ecco alcuni suggerimenti:

I negozi di prodotti cinesi

Per quanto riguarda ad esempio le ragazze cinesi in Italia, sappiamo benissimo che oggi le nostre città sono piene di negozietti di ogni tipo: da quello dedicato alla riparazione dei telefonini a quello che vende vestiario (anche sexy) e articoli per la casa. Solitamente il personale di queste attività è orientale ed è possibile incontrare bellissime ragazze cinesi dietro il bancone.

Contrariamente a un tempo, specie nelle grandi città, le nuove generazioni di donne orientali sono in grado di parlare benissimo la nostra lingua, e quindi non dovrete approcciarvi a gesti o tentando di rispolverare il vostro inglese arrugginito.

Passate spesso a guardare i nuovi prodotti, comprando ogni tanto qualcosa, e non risparmiate un sorriso o una parola gentile verso queste signorine gentili, anche se inizialmente spesso tendono ad apparire un po’ timide rispetto alle ragazze italiane.

I ristoranti asiatici

Cinesi, giapponesi, thailandesi: ormai la moda dell’oriental food è diffusissima in ogni dove. Anche qui, il personale è quasi sempre orientale e tra le ragazze che vengono a servire i tavoli ci sono spesso vere e proprie incantevoli bellezze dagli occhi a mandorla. Solitamente sono più disinvolte e di mentalità aperta rispetto alle ragazze che lavorano nei negozi, e conoscono meglio l’italiano.

Siti di incontri con donne orientali

Molti di noi preferiscono conoscere donne sui siti di incontri per single, vuoi per la maggiore riservatezza, vuoi perché non tutti hanno la faccia tosta di rimorchiare donne (specie se straniere) in un ristorante o in un bar. Esistono siti dedicati esclusivamente alla conoscenza di ragazze asiatiche come www.donneasiatiche.it, sia per chi cerca un’avventura sia per chi ha il desiderio di incontrare una moglie asiatica dato che sono donne dolci, dal carattere mite e di forti valori morali.

Turiste giapponesi o thailandesi

Le orientali hanno una vera e propria venerazione per l’Italia e (specie le giapponesi) la scelgono come meta turistica per passare una lunga vacanza ammirando le meraviglie di Roma, Firenze, Napoli, Venezia e Milano. Non vi sarà difficile incontrare nelle vie dello shopping bellissime ragazze giapponesi vestite in modo stravagante (e costosissimo).

Qui non potrete nascondervi dietro l’approccio online ma dovrete provare a presentarvi, non in modo troppo rude o sfacciato bensì facendole ridere o sorridere. Magari regalando un fiore, proponendovi di scattarle una foto, e nel frattempo provando a fare qualche battuta in inglese: lo apprezzeranno molto. Non dimenticate che stiamo parlando di donne in vacanza, e che quindi hanno voglia di divertirsi e perché no, magari anche di innamorarsi o di avere un flirt da raccontare legato alle bellissime città d’arte che magari non vedranno più nella loro vita.

Come conquistare una donna cinese o giapponese

Le donne asiatiche sono molto diverse dalle donne europee, americane o sudamericane. Come detto prima, la gentilezza è un valore fondamentale nei loro paesi, e il loro approccio inizialmente timido e ad occhi bassi ne è la riprova.

Non stiamo parlano di donne facili e la loro diffidenza, soprattutto verso uno straniero, può essere scambiata per indifferenza o irritazione. In realtà sono donne alle quali piace essere corteggiate con garbo, ironia e con quell’allegria che tanto ammirano nel nostro popolo. Sapranno apprezzare molto i piccoli gesti, ad esempio poesie, bigliettini colorati o regalini anche privi di un vero valore economico.

Quando invece sarete entrati più in confidenza con loro, potrete magari passare a qualche regalo “made in Italy” (loro adorano in modo particolare l’abbigliamento italiano, gli accessori, gli occhiali, le scarpe e le borse) che le faccia strappare un ooooh di stupore.

Ma alle donne cinesi piacciono gli italiani?

Forse non lo dimostrano quando le incontrate al supermercato o per strada, ma tutte le donne orientali sono affascinate dal romanticismo degli uomini italiani. Una caratteristica spesso assente nei loro connazionali, che vuoi per cultura, vuoi per l’instancabile ossessione verso il lavoro, sono restii ad avere atteggiamenti sdolcinati o troppo affettuosi.

Un uomo italiano dall’aspetto curato, solare, simpatico e appunto un po’ romantico, ha ottime possibilità di avere numerosi incontri con le donne orientali. Poi starà a voi capire se siete interessati non solo ad una love story ma anche a sposare una donna cinese o giapponese perché vi sarete innamorati della loro millenaria cultura e delle loro usanze e tradizioni.

Che differenze ci sono tra le donne cinesi e quelle giapponesi?

Le famose geishe, erano donne giapponesi devote al loro uomo. Quindi storicamente la donna giapponese è più propensa a sentirsi realizzata nel rapporto coniugale, dedicando tutte le sue attenzioni e suoi sforzi al far felice l’uomo che ama. Una donna del Sol Levante sa sicuramente come far felice un compagno e non si risparmierà nel dimostrare quotidianamente le sue attenzioni e il suo sentimento. Ricordiamoci sempre che sono anche donne molto orgogliose e fiere e che la loro fiducia cieca non va tradita: non lo perdonerebbero.

La donna cinese viene da un mondo più materialista e spesso anche più povero. Per lei è molto importante che il compagno sia una persona realizzata nel lavoro (non tollererebbero uno scansafatiche) e concreta negli obiettivi coniugali e professionali. Sarà una valida partner che non si tirerà indietro nel dare tutto il suo sostegno al benessere familiare, dimostrando spesso una forza e un carattere che non ci si aspetterebbe da queste donne così graziose e minute.

Per favore lascia un tuo commento

      Leave a reply

      Siti di Incontri