Cosa è il Bondage? Scopri le tecniche del piacere estremo

Il significato del Bondage

Il bondage consiste nell’uso di costrizioni fisiche per enfatizzare il piacere erotico delle persone coinvolte. Può essere praticato con un paio di semplici manette, fino ad arrivare a complicate pratiche come la mummification e la deprivazione sensoriale.

Alcuni praticano il bondage per un mettere un po’ di pepe a una relazione sessuale monotona e ripetitiva, per molti altri invece è l’atto in sé la cosa importante, e non è collegato al rapporto sessuale. Altri ancora lo apprezzano per il forte impatto visivo, l’abbigliamento, e i vari gadget.

Il bondage come forma d’arte

Il bondage ha origini antichissime. E’ presente sia nella cultura occidentale che in quella orientale, dove è definito shibari, e si concentra sull’uso di intricati schemi ripetuti e di nodi eseguiti con corde di diversa fattura e lunghezza.

In Giappone lo shibari deriva dall’arte marziale di legare i prigionieri.

Gli antichi Samurai utilizzavano differenti tecniche per imprigionare i loro prigionieri, a seconda del loro status sociale. Col passare dei secoli l’arte di legare e creare affascinati intrecci in contrasto con le curve naturali del corpo umano ha assunto un forte connotato erotico e spirituale, e sono molti gli artisti che si esibiscono in performance di questo genere.

Il bondage è una forma d’amore

bondage

bondage

Bondage SOFT ED ESTREMO

Tutti possono praticare il bondage, con le dovute attenzioni. In Italia ci sono migliaia e migliaia di appassionati, di tutte le età e tutte le estrazioni sociali, e il fenomeno è in costante crescita, anche se la maggior parte di chi pratica questa arte appartiene a una fascia intellettuale ed economica medioalta, soprattutto professionisti insospettabili.

A differenza di quanto creduto da molti, chi pratica il bondage come esperienza altamente erotica e appagante, non è necessariamente un appassionato di fruste e catene,anzi questo è solo uno stereotipo.

Moltissimi infatti praticano il bondage semplicemente per le eccitanti senzazioni tattili e visive che procura, senza mettere in pratica altre forme di attività erotica come il sadomasochismo.

Gli elementi fondamentali quando si pratica il bondage col proprio partner sono l’assoluto rispetto e la fiducia, soprattutto quando si affronta per la prima volta.

I bisogni del partner vengono prima di tutto, e se il partner è soddisfatto, emozionato e sessualmente eccitato, il piacere di entrambi si moltiplica!

Come affermano molti appassionati, il paradosso del bondage è rappresentato dal fatto che è la persona legata a perdere completamente il controllo e a lasciarsi andare alle sensazioni pù estreme di piacere.

Il risultato è un innalzamento del livello di endorfine e altri ormoni, che creano uno stato come di estasi. Provateci, è una sensazione liberatoria lasciare il potere nelle mani di un altro che sa come prendervi, e non pensare più a niente, dimenticare lo stress e i problemi della vita quotidiana per qualche ora.

[box type=”info” align=”alignleft” ]Curiosi? Iscrivetevi al nuovo sito internazionale per amati di bondage, dominazione e sadomasochismo: BDSM online & Mistress (clicca qui!)[/box]

1 Comment
  1. Amo il bondage estremo

    Leave a reply

    Siti di Incontri